Archivi della Moda del ‘900: primi risultati del Progetto a Firenze e in Toscana

Dopo la Presentazione svoltasi il 12 gennaio nella Sala Bianca di Palazzo Pitti e un’intensa attività di promozione e diffusione in numerose regioni italiane, il Progetto “Archivi della Moda del ‘900” entra nel vivo il 4 e 5 giugno a Firenze con il primo Seminario di Studi dedicato alla memoria e valorizzazione del patrimonio legato al Sistema Moda fiorentino e toscano.
Nell’occasione saranno presentati i primi risultati dell’attività di censimento degli archivi di moda a Firenze e in Toscana.
I lavori, ospitati nella splendida sede della Maison Ferragamo, prevedono interventi di docenti universitari, direttori di musei e archivi della moda, direttori di enti di formazione, archivisti e operatori nel settore della moda, direttori di Fondazioni e dirigenti dei Beni Culturali, allo scopo di analizzare ed evidenziare i variegati e complessi snodi che contribuiscono a fare del Sistema Moda a Firenze e in Toscana una realtà produttiva e culturale di assoluta eccellenza per un settore trainante della nostra economia. Saranno sondate quindi le fitte relazioni che intercorrono tra la formazione, lo sviluppo della creatività e la valorizzazione della memoria. per lanciare proposte e sfide e delineare nuove prospettive del “Made in Italy”.

“Archivi della Moda del ‘900” è un progetto triennale volto al recupero e alla valorizzazione dell’immenso patrimonio della moda italiana conservato negli archivi del ‘900.
Il progetto, che è stato elaborato dall’Associazione Nazionale Archivistica Italiana- ANAI e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali (Direzione Generale per gli Archivi e Direzione Generale per i Beni Librari, gli Istituti Culturali ed il diritto d'autore e Direzione Generale per l’organizzazione,
l’innovazione, la formazione, la qualificazione professionale e le relazioni sindacali) con il coinvolgimento di numerose e prestigiose istituzioni, si fa portavoce di un’esigenza conoscitiva e conservativa verso un’eredità – e un’identità – a rischio di dispersione, ma oggi più che mai elemento vitale per la promozione e l’innovazione del Made in Italy.

Sullo sfondo delle capitali della moda in Italia e nel mondo (Firenze, Milano, Roma, Parigi, Londra, Anversa, New York, Tokyo), il progetto si propone una coraggiosa ricognizione del Sistema Moda attraverso la conoscenza e la salvaguardia degli archivi, vere miniere di informazioni per la ricostruzione della storia di molte aziende del settore.
Un’attività di ricerca, censimento e informatizzazione degli archivi sarà affiancata da seminari di studi in varie regioni italiane (Lombardia, Toscana, Lazio, Piemonte, Campania, Emilia-Romagna, Veneto, Liguria, Puglia), al fine di far emergere le diverse specificità territoriali e rendere fruibile un ampio
ventaglio di fonti finora inesplorato.

PROGETTO ARCHIVI DELLA MODA DEL ’900
Il patrimonio italiano e internazionale a confronto: cultura, arte, artigianato, territorio, memoria
1° SEMINARIO DI STUDI
Archivi della Moda del ‘900: primi risultati del Progetto a Firenze e in Toscana
Firenze, 4 e 5 giugno 2009
Palazzo Spini Feroni – Via de’ Tornabuoni, 2

Press Office B.M. communications
Bona M. Bonarelli – Michela Di Franco
tel. 055 5520963 fax 055 5416766
mail: bm.communication@libero.it

——————————————————————————–
Documentazione:
——————————————————————————–

Modulo d'iscrizione (entro il 27 maggio)
(documento in formato pdf,peso49Kb)

Programma del Seminario
(documento in formato pdf,peso54Kb)

Comunicato Stampa
(documento in formato pdf,peso149Kb)

Informazioni Evento:

Data Inizio:04 giugno 2009
Data Fine: 05 giugno 2009
Luogo: Firenze, Palazzo Spini Feroni

Lascia un commento