Angels — il progetto artistico. "L’Italia ha un cuore per tutti", programma umanitario a favore di bambini in aree di guerra che soffrono di tumori

“Angels”, organizzazione Onlus ha realizzato, con la direzione di Alfredo Fiorillo e la collaborazione dell’Unita’ Multimediale del Servizio Stampa e Informazione del Ministero degli Esteri, uno spot per il programma umanitario ‘’L’Italia ha un cuore per tutti’’ dedicato alla cura in Italia dei bambini delle aree del mondo in guerra e che soffrono di patologie onco-ematologiche. Senza adeguate prestazioni sanitarie d’alta specializzazione i piccoli pazienti sono destinati a morte certa. ‘’Angels’’ ha indetto, pertanto, una raccolta di fondi: dal 1 al 15 giugno si puo’ donare 1 Euro inviando un SMS al 48582 o chiamando da rete fissa Telecom Italia. La sezione “Maemultimedia” dell’Ufficio II del Servizio Stampa e Informazione della Farnesina che ha collaborato per la realizzazione dello Spot, svolge attivita’ di post-produzione ed opera in collaborazione con le principali Università italiane attraverso lo svolgimento di stage e con il contributo gratuito di societa’ di post-produzione. L’Unita’ multimediale ha l’obiettivo di realizzare autonomamente audiovisivi che accompagneranno le informazioni sull’attivita’ del MAE e della rete diplomatico-consolare.
Nel mondo, purtroppo, sono molti i conflitti di guerra che vanno a discapito dei bambini. Ogni giorno più di 500 bambini incontrano la guerra e diventano Angeli nella sofferenza, abbiamo il dovere di proteggerli e tutelarli perché ci chiedono Pace e Amore.

Così nasce il progetto artistico solidale “Angels”: una canzone per la Pace, un videoclip ed una comunicazione sociale di 20 e 30 secondi.
L’Opus Proclama supporta il progetto gratuitamente consentendone la proiezione nelle sue 200 sale digitalizzate cosi’ come alcune reti televisive italiane, internazionali e private.

Nel formato 30” e’ inserito il sito della ONLUS dove sono noti gli estremi dei conti corrente. Per il formato 20” viene chiesto un numero ai gestori telefonici per donare tramite sms. Il progetto prevede un costante rapporto con i media ed i donatori per seguire e monitorare le attività della ONLUS attraverso servizi giornalistici e concreto impegno solidaristico.

Le donazioni pervenute tramite chiamata, sms e bonifico bancario sono utilizzate per curare, in Italia o nei paesi di provenienza, i bambini che provengono da zone afflitte dalle guerre in collaborazione con le Ambasciate degli stessi paesi o per realizzare, nelle zone di particolare crisi, strutture ospedaliere e donazioni delle apparecchiature sanitarie idonee ad assistere i bambini affetti dalle più gravi patologie.

Il videoclip originale della durata di 3,20” viene proiettato durante festivals e conventions con i medesimi scopi.

Sei interessato a sostenere la cura in Italia di un bambino malato?
Vai alla pagina Donatore Attivo

Lascia un commento