La bandiera americana consegnata al Presidente Fini.

L’on. Amato Berardi porta a conoscenza come la popolazione e le Istituzioni Americane si siano mobilitate per portare aiuto alle vittime del terremoto che ha colpito la regione Abruzzo e, più in particolare, la provincia dell’Aquila.

A tal proposito in data 16 aprile è stata apposta una bandiera americana sulla Capitale degli Stati Uniti d’America, su richiesta del Deputato della Pennsylvania Robert Brady e degli altri membri del Senato e della Camera americani, da sempre attenti ai bisogni delle comunità italo-americane.

Oggi – continua Berardi – la bandiera è stata consegnata personalmente al Presidente della Camera dei Deputati al Parlamento Italiano, on. Gianfranco Fini, dal Parlamentare Americano Curt Weldon e dal sottoscritto, in qualità rappresentante dei cittadini italiani nel Nord e Centro America.

Il parlamentare italoamericano precisa inoltre di aver coordinato insieme a loro un viaggio studi per alcuni studenti abruzzesi presso 20 Università americane, dislocate negli Stati della Pennsylvania, del New Jersey, del Maryland e del Delaware.

Non ultima la raccolta fondi attraverso la Fondazione Nazionale Italo Americana (NIAF), unica fondazione di prestigio e legalmente riconosciuta, attraverso un fondo speciale per le vittime del terremoto “Abruzzo Relief Fund”.

Gli Stati Uniti – conclude Berardi – sempre molto attivi negli aiuti umanitari e sono certo che anche questa volta la voce degli amici d’oltreoceano sarà concreta.

Lascia un commento