TERREMOTO: CIOCCHETTI; PENE PIU’ SEVERE PER LO SCIACALLAGGIO, LA SEDE UDC CONTINUA LA RACCOLTA

“Voglio lanciare un appello alle Istituzioni e al Governo; affinché prevedano per tutti coloro che si adoperano in atti di sciacallaggio pene severissime.” – è quanto dichiara il Segretario regionale dell’UDC Luciano Ciocchetti – ” In questi giorni l’attività politica nella sede regionale dell’UDC si è fermata per dare spazio ad un vero centro raccolta di derrate alimentari non deperibili da destinare nei giorni di Pasqua ai terremotati. Attraverso il lavoro costante dell’associazione Alma Aurea Onlus, abbiamo anche raccolto un’ingente cifra da devolvere alla Croce Rossa Italiana. La solidarietà all’interno della sede regionale continua – aggiunge Ciocchetti – molti gruppi alimentari hanno messo a disposizione dentro tutti i propri punti vendita dei carrelli dove i propri clienti potranno offrire derrate alimentari non deperibili e un camion con acqua e latte a lunga conservazione da destinare agli amici Abruzzesi. Questo è il momento per dimostrare responsabilità e solidarietà a livello nazionale – conclude Ciocchetti – uniti nella tragedia, pronti ad intervenire con i fatti non con le parole.”

Lascia un commento