La S.A.I.G. incontra Yvan Rochat, Sindaco di Vernier

di Carmelo Vaccaro

Come preannunciato, la S.A.I.G. ha incontrato il Sindaco di Vernier Yvan Rochat, lo scorso 7 marzo, per avviare una collaborazione tra la Società ed il Consiglio Amministrativo del Comune di Vernier.

Il Sindaco Rochat ha accolto i rappresentanti della S.A.I.G. nel suo ufficio dove si sono intavolati diversi discorsi cordiali, tra i cui alcuni progetti per il futuro.

Seconda località del Cantone di Ginevra e 17ma della Svizzera, in termini di popolazione ( 32038 abitanti nel dicembre 2007 ), Vernier si è considerabilmente sviluppata dagli anni 60, divenendo parimenti una delle più grandi città della Svizzera Romanda.

La sua posizione, incrocio di diversi punti strategici, attira un gran numero di attività importanti. Simbolo dei grandi cambiamenti urbani negli anni 60, Le Lignon per esempio, costruito per 10.000 abitanti o Les Avanchets dove risiedono 6000 cittadini.

Anche se non previsto, Yvan Rochat ha gentilmente risposto alle domande che gli abbiamo rivolto.

Signor Sindaco, cosa ha spinto il Comune di Vernier ad accettare diverse forme di collaborazione con la S.A.I.G. ?

Il Comune di Vernier, da molti anni, ha già avuto un certo tipo di collaborazione con alcune Associazioni che fanno parte della Società. La S.A.I.G. e i suoi aderenti hanno attività culturali che per noi sono di notevole interesse, animazioni culturali importanti che ci fanno l’onore di volerle fare nel nostro Comune. Sono attività aperte a tutti quelli che, anche non italiani, hanno il desiderio di conoscere la cultura italiana, e per noi è un valore aggiunto importante. Nel Comune di Vernier vivono circa 5000 italiani e per noi avviare collaborazioni con un’importante rappresentanza come la S.A.I.G. vuol dire anche valorizzare gli italiani che vivono nel nostro Comune.
Inoltre, siamo favorevoli alle iniziative che animano e diffondono la cultura nel nostro Comune ed ciò è una delle attività che la S.A.I.G. ci propone.

Quale progetto comune proporrebbe alla S.A.I.G. nel prossimo futuro ?

Il Comune di Vernier e la S.A.I.G. hanno già un partenaire comune che è l’Associazione PARTAGE. Il Comune di Vernier ha creato un negozio solidale di generi alimentari da destinare alle persone indigenti, che possono riempire un paniere di generi di prima necessità con la modica somma di 1 franco. Con questo progetto, inevitabilmente, si rafforzeranno le relazioni tra il Comune e la S.A.I.G il quale, la Società stessa, collabora con Partage. Oltre a quelli menzionati, altri progetti potranno essere messi a punto nel futuro.

La S.A.I.G. ha ringraziato il Sindaco Yvan Rochat, il Consiglio Comunale e Amministrativo della Città di Vernier per la considerazione accordata alla Società delle Associazioni Italiane di Ginevra.

Lascia un commento