Omaggio a Giuseppe Radole ad un anno dalla morte per l’ottavo appuntamento con un nuovo ciclo di

Lunedì 26 gennaio 2009
Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl”
Palazzo Gopcevich
Via Rossini, 4 – Trieste
ore 17.00

È un Omaggio a Giuseppe Radole ad un anno dalla morte l’appuntamento con i “Lunedì dello Schmidl”, in programma lunedì 26 gennaio alle ore ore 17.00 presso la Sala “Bobi Bazlen” al piano terra di Palazzo Gopcevich (Via Rossini, 4).
Dopo gli interventi del Direttore Adriano Dugulin, del Conservatore Stefano Bianchi, del Bibliotecario Emilio Medici e della nipote di don Radole Alessandra Sila, il soprano Claudia Vigini ed il chitarrista Giulio Chiandetti proporranno un’antologia di canti popolari istriani nell’elaborazione dello stesso Radole.
Promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Trieste e realizzata dalla Direzione dei Civici Musei di Storia ed Arte con la collaborazione della Scuola di Musica 55 – Casa della Musica di Trieste, questa nuova edizione dei “Lunedì dello Schmidl” si articola in venti appuntamenti con cadenza settimanale dal 10 novembre 2008 al 27 aprile 2009: conversazioni, proiezioni e concerti per presentare nuovi aspetti della storia musicale e teatrale cittadina vista attraverso opere, strumenti e documenti del Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl”.
L’appuntamento di lunedì prossimo, oltre ad essere un affettuoso omaggio a Giuseppe Radole quale musicista, musicologo, studioso di usi e costumi popolari, è anche l’occasione per presentare pubblicamente l’istituzione del Fondo “Giuseppe Radole” presso il Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl”, istituto presso il quale don Radole ha condotto inesauste ricerche nel corso di tutta la sua vita. L’istituzione del Fondo, contenente la biblioteca personale del musicista e sacerdote nato a Barbana d’Istria il 6 febbraio del 1921 e morto a Trieste il 5 dicembre del 2007, è stata resa possibile, nel rispetto della volontà espressa in vita dallo stesso don Radole, dalla sensibilità della nipote Alessandra Sila.
L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Il soprano triestino Claudia Vigini studia Violino, Direzione di coro e Canto ottenendo la Laurea di I livello al Conservatorio di Trieste con Rita Susovsky; si perfeziona con Resnik, Matteuzzi e Desderi per il canto lirico, Dörmann e Coppola per la Liederistica, Feldmann per il canto barocco. Frequenta il corso di laurea di Biblioteconomia e Bibliografia musicale al Conservatorio Tartini. Cantante ed Assistente alla Direzione della Cappella Civica di Trieste dal 1986 al 2006, è attiva in Italia e all’estero con un repertorio che spazia dal barocco alla liederistica, a spettacoli di racconti e musiche popolari in lingua originale, alla musica sacra fino all’opera lirica e agli autori contemporanei. Nel 2006 debutta in Don Giovanni di Mozart (Donna Elvira) con l’Opera Giocosa del Friuli Venezia Giulia, canta poi nel Flauto magico di Mozart (Pamina) a Trieste in una produzione del Teatro Stabile, collabora con l’Ente lirico di Cagliari; è invitata a Festivals e stagioni concertistiche collaborando con prestigiosi solisti.

Il chitarrista goriziano Giulio Chiandetti si è diplomato a pieni voti e lode al Conservatorio “Giuseppe Tartini” di Trieste, sotto la guida di Bruno Tonazzi. Si è perfezionato in seguito con Ruggero Chiesa, frequentando inoltre numerosi corsi tenuti da concertisti di chiara fama come Davezac, Diaz, Tomas e, per la musica antica, Hinohosa e Smith. Diplomatosi anche in pianoforte, ha successivamente seguito i corsi di composizione. Vincitore di concorsi nazionali di chitarra, ha ben presto intrapreso una rilevante attività concertistica in Italia ed all’estero (Francia, Slovenia, Grecia, Germania, Egitto, Finlandia, U.S.A. ed Ucraina), riportando ovunque lusinghieri consensi di critica e di pubblico. Ha registrato per diverse emittenti radiotelevisive italiane e straniere. Alcuni compositori gli hanno dedicato propri lavori. Molto attivo nella musica da camera, collabora stabilmente con cantanti. Svolge un’intensa attività didattica.

Trieste, 22 gennaio 2009

Il Direttore
(Dott. Adriano Dugulin)

In allegato il calendario completo dei Lunedì dello Schmidl 2008-2009

Comune di Trieste – Assessorato alla Cultura
Direzione Area Cultura – Civici Musei di Storia ed Arte – Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl”

I Lunedì dello Schmidl
Civico Museo Teatrale Carlo Schmidl
Palazzo Gopcevich
Via Rossini, 4 – Trieste

Lunedì 10 novembre 2008 – ore 17.00
Omaggio a Lucia Valentini Terrani a dieci anni dalla morte
Conversazione con audizioni di Helen Brunner. Con la partecipazione di Alberto Terrani

Lunedì 17 novembre 2008 – ore 17.00
Dal fortepiano al pianoforte. Gli strumenti a tastiera dello “Schmidl”
Visita guidata a cura di Marta Finzi con interventi musicali del pianista Lorenzo Cossi

Lunedì 24 novembre 2008 – ore 17.00
Luigi Berletti librajo, litografo, editore musicale (1803-1882)
Presentazione del volume con l’autore BrunoRossi
Interventi musicali del soprano Monica Cesar e del pianista LorenzoCossi

Lunedì 1 dicembre 2008 – ore 17.00
La morte di Anton Webern
Gert Jonke, autore e voce recitante in tedesco
Corrado Travan, voce recitante in italiano
Erwin Kropfitsch, pianforte
Presentazione di Stefano Bianchi
A cura del Forum Austriaco di Cultura di Milano

Lunedì 15 dicembre 2008 – ore 17.00
Omaggio a Giorgio Cambissa a dieci anni dalla morte
Conversazione con ascolti di Massimiliano Donninelli

Lunedì 12 gennaio 2009 – ore 17.00
Liuto gentile. Il mandolino a Trieste tra Otto e Novecento
Sergio Zigiotti, mandolino
Fabiano Mercante, chitarra

Lunedì 19 gennaio 2009 – ore 17.00
Omaggio a Raffaello de Banfield ad un anno dalla morte
Interventi di Adriano Dugulin e Stefano Bianchi
Federico Consoli, pianoforte
Monica Cesar, soprano

Lunedì 26 gennaio 2009 – ore 17.00
Omaggio a Giuseppe Radole ad un anno dalla morte
Interventi di Adriano Dugulin, Stefano Bianchi, Emilio Medici e Alessandra Sila
Claudia Vigini, soprano
Giulio Chiandetti, chitarra

Lunedì 2 febbraio 2009 – ore 17.00
Giuseppe Scaramelli (1761-1844), violinista e compositore
Gruppo Strumentale Lumen Harmonicum
Sinead Nava, violino
Marco Favento, violino
Massimo Favento, violoncello

Lunedì 9 febbraio 2009 – ore 17.00
Victoria de los Angeles. Nella musica per Vivere (e Sopravvivere)
Conversazione con ascolti di Vincenzo Ramon Bisogni

Lunedì 16 febbraio 2009 – ore 17.00
Alessandro Orologio (1551-1633), musico friulano e il suo tempo
Presentazione degli atti del Convegno internazionale di studi con il curatore Franco Colussi, l’editore Bruno Rossi ed il Presidente USCI Friuli Venezia Giulia Sante Fornasier
Interventi musicali del Gruppo Femminile della Corale di Rauscedo diretto da Cristiana Fornasier

Lunedì 23 febbraio 2009 – ore 17.00
Il futurismo in musica
Conversazione di Stefano Bianchi
Interventi musicali del pianista Lorenzo Cossi

Lunedì 2 marzo 2009 – ore 17.00
Una “Nave” per Trieste. Gabriele D’Annunzio e Ildebrando Pizzetti nelle ‘carte’ del Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl”
Conferenza concerto a cura di Stefano Bianchi
Massimo Favento, violoncello
Corrado Gulin, pianoforte

Lunedì 9 marzo 2009 – ore 17.00
Strumenti arcaici nelle collezioni del Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl”
Conversazione con proiezioni di Antenore Schiavon

Lunedì 16 marzo 2009 – ore 17.00
Dall’utensile alla scienza. Gli strumenti musicali indiani nelle collezioni del Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl ” – I: idiofoni e membranofoni
Presentazione di Giovanna Milanesi
Elena Baldassarri, tabla
A cura dell’Associazione Performing India

Lunedì 23 marzo 2009 – ore 17.00
Callas assoluta
Proiezione del film di Philippe Koly
In collaborazione con La Cappella Undergorund

Lunedì 30 marzo 2009 – ore 17.00
Il pianoforte verticale Luigi Magrini dello “Schmidl”
Conversazione con proiezioni di Antenore Schiavon

Lunedì 6 aprile 2009 – ore 17.00
Dai Veda alla corte Moghul. Gli strumenti musicali indiani nelle collezioni del Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl ” – II: aerofoni e cordofoni
Giovanna Milanesi, presentazione, canto e tanpūra
A cura dell’Associazione Performing India

Lunedì 20 aprile 2009 – ore 17.00
Incontro con Pavle Merkù
Conversazione con ascolti introdotta da Stefano Bianchi

Lunedì 27 aprile 2009 – ore 17.00
Casa Musicale “Schmidl”
Itinerari nel fondo musicale del Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl”
Gruppo Strumentale Lumen Harmonicum
Presentazione di Stefano Bianchi

Lascia un commento