L’on. Franco Laratta (Pd) e altri trenta deputati scrivono a Fini

“Basta sangue nella Striscia di Gaza. Andiamo in delegazione per la Pace. Cosa fa il Governo italiano? ”

Appello al Presidente della Camera on. Gianfranco Fini da parte di 30 parlametari del Pd ( fra gli altri: On. Rosa De Pasquale , On. Carlo Emanuele Trappolino , On. Sandro Brandolini, On. Marialuisa Gnecchi , On. Donata Lenzi, On. Alessandra Siragusa , On. Olga D’Antona ) e dall’ On. Giuseppe Giulietti portavoce Art.21 (Idv) e On. Savino Pezzotta (Unione di Centro e Rosa per l’Italia)

Testo Appello

“Basta con i continui e massicci attacchi militari di Israele a Gaza;
Basta con i continui attacchi palestinesi con i razzi che traumatizzano la vita delle comunità israeliane.
Entrambi le parti devono cessare il fuoco. E’ urgente una tregua nella Striscia. Si muova la Comunità internazionale, si muova con determinazione ed energia il Governo italiano.

Le azioni di Israele sono controproducenti al fine di conseguire sia la sicurezza per il popolo israeliano, sia la pace in Medio Oriente.
Le continue provocazioni dei palestinesi della Striscia di Gaza non sono più tollerabili, portano solo a reazioni devastanti e allontanano la pace nell’intera area. Basta missili, basta attentati, basta rappresaglie.
Si fermi la guerra, si riprendano i colloqui, si torni a sperare. La Pace e la giustizia sono la sola risposta possibile”.

L’On. Laratta ha poi chieso a Fini di valutare l’opportunità di andare in delegazione alla Striscia di Gaza per testimoniare direttamente l’urgenza di una tregua duratura e di un immediato ‘cessate il fuoco’ al fine di riavviare i colloqui di Pace.

Lascia un commento