OGGETTO: NONNA DISPERATA

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Parma 05/12/2008

OGGETTO: NONNA DISPERATA.

Da quasi un anno i miei nipotini vivono in Tunisia sotto sequestro dei nonni paterni.
Entrambi i genitori dei bimbi vivono a Parma, ma per una serie di problemi tra cui anche una separazione,non si possono occupare dei bambini.
Ritenuti entrambi non idonei dai tribunali. Il 14 Aprile 2008 abbiamo ottenuto due decreti dai nostri tribunali, uno con rientro immediato dei bambini, e l’altro con l’affidamento. E incaricando i nostri servizi sociali di collocarli presso la nonna materna.
Bene con il mio avvocato abbiamo interpellato tutte le autorità competente a fatto tutto quello che la legge chiede per fare rientrare i bimbi in Italia.
I mie piccoli sono nati a Parma anno 5 e 3 anni. Sono cittadini di Parma, e hanno frequentato le scuole di Parma. ma nonostante tutto i bimbi sono ancora in Tunisia. Vivono un forte disagio economico,igienico di salute ecc.
Ma finalmente l’11 Novembre arriva un telefax dal ministero degli affari esteri alle nostre autorità di Parma (Tutte)
Dove chiede di mettersi in contatto con L’Ambasciata Italiana a Tunisi e di fare tutti i controlli per quanto riguarda la salute e la vita che conducono questi piccoli bimbi Italiani
Ma e passato un altro mese d’angoscia e nessuno mi a contattato,ne me,ne tantomeno il mio avvocato.
Mi sono permesso di scrivere al nostro sindaco Pietro Vignali dove lo suplico di aiutarmi a riabbracciare i miei piccoli, come ho sempre fatto!
Ma purtroppo a mia insaputa sono finiti in Tunisia .
Il nostro Sindaco non mi ha mai risposto!!! Nessuna considerazione!!!
Sono tanto indignata e tanto arrabbiata.
Come si può essere cosi indifferenti e tanta tristezza?
Si tratta della vita di due piccoli bimbi Italiani
Come si può giocare con la vita dei bimbi?
Voglio urlare al mondo intero la mia indignazione e la vergogna di chi resta indifferente di fronte alla sofferenza dei bambini.
Voglio pubblicare il mio dolore!! E chiedo a voi tutti un aiuto!!!!!

Aiuto!!!!!!!!!
Aiuto!!!!!!!!!

Aiutatemi a portare a casa i miei piccoli

GRAZIE!!!!!

mariaantonietta.lent@alice.it

Lascia un commento