CAMERA — EVANGELISTI (IDV): ORDINE IMPERATIVO IL PDL VIOLA L’ART. 67 DELLACOSTITUZIONE

“Una pagina vergognosa della storia parlamentare quella che si sta consumando in Aula”. E’ quanto sostiene il presidente vicario del gruppo Italia dei Valori alla Camera, Fabio Evangelisti.

“Al di là della situazione di evidentemente nervosismo tra l’anima di Fi e quella di An – spiega Evangelisti -, ciò che preoccupa maggiormente è che quanto denunciato da Cristaldi rappresenta una vera e propria violazione della Costituzione che all’art. 67 recita: ‘Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato’.”

Conclude il vicepresidente dei deputati IdV: “Nel PdL non solo si sta cercando di imporre un vincolo di mandato ai propri parlamentari, ma addirittura li si sottopone ad un ordine imperativo di scuderia. Tutto ciò, solo perché, in maniera cosciente e responsabile, l’on. Cristaldi la scorsa settimana ha osato dissentire rispetto all’ordine del girono proposto dalla Lega sulle classi-ghetto”.

Lascia un commento