Scuola Roma, polizia Consap solidarietà  a colleghi feriti e preoccupazione per la deriva dell’ordine pubblico

La Confederazione Sindacale Autonoma di Polizia, sindacato maggiormente
rappresentativo della Polizia di Stato, esprime solidarietà ai poliziotti
rimasti contusi oggi davanti a palazzo Madama fra i quali il dirigente
dell'Ispettorato P.S. Senato; e manifesta forte preoccupazione per la deriva
che sta assumendo il controllo dell'Ordine Pubblico.

“E' preoccupante che manifestanti con armi atte ad offendere, (spranghe,
catene ecc) siano potuti giungere, fino alla sede del palazzo istituzionale
che rappresenta la seconda carica del Paese – sostiene la Consap – quando
questo accade, significa che si è sottovalutato politicamente il problema,
confidando sul fatto che poi sarebbero state le Forze dell'ordine a
sbrogliare la matassa con il consueto impegno e sacrificio. Ancora una volta
contiamo feriti che si potevano evitare, se solo, chi di dovere, non fosse
ostaggio di un “teatrino della politica” che con scarso senso di
responsabilità alterna la faccia dura al permissivismo totale”.
“Il paradosso è stato – conclude la Consap – che mentre come sindacalisti
manifestavano contro le decisioni del Governo che penalizza a livello
economico il comparto sicurezza, con sit in e volantinaggi davanti a Palazzo
Chigi dall'altra, come poliziotti, ci siamo schierati a fianco delle
istituzioni a rischio dell'incolumità fisica. Questo può accadere soltanto
ad una categoria come la nostra, eppure qualcuno continua a considerarci dei
semplici impiegati dello Stato!!!
UFFICIO STAMPA CONSAP

Segreteria Provinciale Consap Roma

Lascia un commento