GIOVANI: MELONI, I RAGAZZI ITALIANI LA MEGLIO GIOVENTU’ D’EUROPA

“I risultati dell'indagine commissionata dall'Agenzia nazionale per i giovani sono in sintonia con ciò che penso della nuova generazione italiana: disincantata, con poca fiducia nel futuro eppure tenace, con una grande voglia di impegnarsi”. Così il ministro della Gioventù Giorgia Meloni commenta i dati dell'indagine che l'Agenzia nazionale ha commissionato alla Gallup e pubblicati oggi dal Corriere della Sera.
“Constato con piacere come questo pessimismo non si traduca in un'apatia inconcludente ma sia in grado di stimolare pensieri ed azioni positive. Anche se – continua il ministro – una gioventù ottimista rispetto alla propria capacità di migliorare il mondo in cui le è stato destinato di vivere, potrebbe beneficiare di una marcia in più”. “Sulla considerazione ed il talento delle giovani generazioni italiane bisogna che la politica e la cultura nazionale investano generosamente perché si stabilisca un circolo virtuoso tra consapevolezza dei propri mezzi e grandi risultati. Intanto – conclude la Meloni – potremmo cominciare con il rendere merito a questa gioventù che quanto a coscienza civile ed impegno sociale si rivela come una delle migliori d'Europa”.

Lascia un commento