Sono abbastanza favorevole agli italiani all’estero

Intervista all’on. Umberto Bossi Lega Nord Padania

Ora che fa parte di una coalizione con una forte maggioranza finirà di scagliarsi contro la politica romana, trecentomila uomini …?

Smetterò certo quando saranno andate in porto le riforme. Quando il federalismo sarà attuato.

In quale considerazione l’on. Umberto Bossi tiene gli italiani all’estero?

Diciamo che non pagano le tasse qui. Capisco che per loro sia importante mantenere le radici, questo è sicuro.

Pensa che si dovrà continuare ad avere attenzione nel loro riguardi oppure bisogna cambiare tutto?

No, ormai è fatta. Ormai non si può fare e disfare.

Lo dico perché molti onorevoli della Lega Nord hanno dichiarato che sono assolutamente contro la elezione di rappresentanti italiani eletti nella circoscrizione estero.

No, io sono abbastanza favorevole anche se la Lega non ci guadagna molti voti. Sono abbastanza favorevole. Mi rendo conto che chi va via all’estero lascia qui qualcosa.

Come le è sembrato il discorso di Gianfranco Fini Presidente delle Camera?

Moderato. Giusto per questa occasione.

Lascia un commento