Il Comune di Milano si fa promotore del problema acqua

di Giuseppe Liviero

Potrà sembrare un controsenso che l’Italia è uno dei Paesi al mondo dove si consuma più acqua minerale in bottiglia, nonostante siamo circondati da acqua!
In un momento storico come quello che stiamo vivendo, con l’allarme per il riscaldamento globale in agguato, in cui ognuno di noi è chiamato in causa, in cui ognuno di noi deve interrogarsi su cosa può fare per abbattere le proprie emissioni nei gesti quotidiani bere acqua erogata dai nostri comuni può essere un gesto “eco”.
Il comune di Milano insieme a Lifegate Cafè e SIGG (società che da anni produce la borraccia salva acqua), hanno deciso, in occasione del terzo Anniversario della firma dell’entrata in vigore del protocollo di Kyoto, di spiegare come si può fare e perché.
Il perché dell’acqua come tema centrale di questa giornata “verde” è dovuto alla presenza di SIGG, società che quest’anno festeggia i suoi 100 anni di attività, è produttrice di una delle borracce più famose nel mondo.
Nata da un pezzo di puro alluminio, con una chiusura completamente ermetica, la nostra borraccia, nel corso degli anni è stata prodotta in 144 modelli diversi.
SIGG si propone come una valida soluzione per consumare acqua in maniera intelligente.
In Europa ogni giorno oltre 30 millioni di bottiglie di plastica finiscono in discarica, senza fare attenzione al fatto che occorrono almeno 1000 anni per eliminare completamente la plastica.
E’ stato naturale quindi pensare in primo luogo a un’operazione di divulgazione che facesse capire quanto l’acqua che arriva nelle nostre case possa essere una buona alternativa alle bottigliette di plastica.
Ed è stato altrettanto naturale che LifeGate fosse partecipe di questa giornata con il suo supporto mediatico (con la sua radio) e di “impatto zero”, tanto che parte dei proventi derivanti dalla vendita della borraccia prodotta per questa occasione (a tiratura limitata, come spesso accade per le borracce SIGG) verranno utilizzati per il progetto di riforestazione Impatto Zero a cura di Lifegate.
La manifestazione sarà divulgata sabato 16 grazie al simpatico team di roller girls che gireranno per le vie del centro di Milano per distribuire materiale informativo su “SIGG, LifeGate e Comune di Milano – Insieme per una città più pulita”.(2duerighe.org)

Lascia un commento