Ronaldo operato a Parigi

Il Fenomeno tre ore sotto i ferri in anestesia totale per la rottura del tendine rotuleo del ginocchio sinistro. Da domani comincerà la rieducazione.
L'intervento è durato circa tre ore in anestesia totale. Lo hanno riferito il dirigente del Milan Leonardo e l'equipe medica, con il professor Saillant, dell'ospedale parigino della Pieté-Salpetriere dove il giocatore rossonero era arrivato nel primo pomeriggio. I medici hanno detto che l'intervento è perfettamente riuscito. La prognosi, però, è durissima per il fuoriclasse brasiliano, che dovrà stare lontano dal campo tra i 9 e i 12 mesi.
Saillant, che aveva già operato Ronaldo otto anni fa (il 13 aprile 2000) ha rilasciato alcune brevi dichiarazioni al termine dell'intervento. «Adesso dipende tutto da Ronaldo – ha affermato -. Ho rivisto le stesse immagini di otto anni fa, anche se la differenza di età può incidere sia dal punto di vista fisico sia dal punto di vista psicologico».
Il professor Saillant: “E' andato tutto bene. Se tornerà a giocare? Tutto dipende da lui”
Fiducioso il presidente del Milan, Silvio Berlusconi, ospite di Unomattina: “L'ho raggiunto telefonicamente ieri sera, L'ho chiamato, l'ho invitato a credere in sè stesso, ha grandi potenzialità fisiche. Oggi va ad operarsi, a 31 anni è ancora giovane, penso possa ritornare dopo qualche mese di recupero il campione che conosciamo, questo è l'augurio di tutti gli sportivi”.Intanto i tifosi del Milan, ma anche di altre squadre, stanno testimoniando il loro affetto al Fenomeno.
Ronaldo, 9 mesi per ritornare.Per un tempo il calcio triste

Lascia un commento