Sei tu, o ne dobbiamo aspettare un altro?

London 15 Dicembre at the Croucho Club

Come promesso ho partecipato all’incontro organizzato dall’ eletto all’ estero ripartizione estera collegio di Londra Guglielmo Picchi. Alla cerimonia hanno preso parte una trentina di “amici” prevalentemente di sesso femminile. Dopo il rinfrensco. Picchi ha illustrato sinteticamente quale saranno le fondamenta del nuovo movimento politito “sognato” da Silvio Berluscone. Il Cavaliere “ lo Zio d’ Italia “ come ultimamente ho voluto scherzosamente ribattezzare, ha voluto ( nello sprito ) ringraziare personalmentetutti I presenti ed in particolare L’ onorevole Picchi con una lettra da questi letta. Al di la’ dei drinks & canapes che tra l’ altro gustosissimi: che idea mi sono fatto del nuovo sogno berlusconiano ?

Credo fermamente che il Cavaliere, abbia voluto testardamente accorciare I tempi e questo senza alcun ombra di dubbio avra’ delle conseguenze negative. Non si puo’ lanciare un nuovo movimento o partito quanto la stessa legge elettorale e’ in bilico. Avrebbe fatto meglio a mio parere, aspettare ed essere protagonista principale nell’ eleborare una riforma elettorale piu’ equa e poi, solo poi, creare un nuovo partito in simbiosi con la stessa. Berlusconi il “guru’ “ mediatico stavolta credo si sia incamminato per una strada alquanto ambigua e l’ elettorato, quello intelligente, spesso non perdona

Lascia un commento