La Turchia

di Nerio Fornasier

Ai confini orientali della Turchia le armi hanno ripreso a sparare.
Se la Turchia facesse già parte della nostra Unione Europea saremmo di fatto in stato di guerra. L’altro giorno a Bruxelles i 27 capi di Stato hanno auspicato ancora l’ allargamento a trenta. Ci si rende conto del pericolo di essere soci di una nazione che risolve i propri conflitti con le armi rappresenta un pericolo mortale per la nostra Europa e per la pace? Dimenticano i nostri eletti il loro impegno elettorale di garantire alle nostre generazioni il benessere nella democrazia?

fornasier.nerio@yahoo.fr

Lascia un commento